mercoledì 15 febbraio 2012

I capelli di Lara

Mi dicevo: “Questo mese non ce la faccio, non trovo l’idea giusta”. Poi, all’improvviso, l’ispirazione è arrivata. Meno male!!! Mi sarebbe dispiaciuto non poter partecipare al contest “Color and Food” di Cinzia e Valentina per il mese di febbraio.
Qualcuno magari si chiederà il perché del titolo del post.
Dovete sapere che la cognata Lara adora i bambini e i cuccioli (più o meno grandi) della nostra famiglia la amano moltissimo. Lara ha dei bellissimi capelli ricci, quel ricciolo bello, che tiene la forma e sembra la vite del cavatappi, spero di aver spiegato bene. Sui disegni dei bambini si riconosce subito dalla massa di capelli ricci!!!
Un giorno, mentre facevo la spesa con mio figlio, ho comprato una confezione di cellentani o cavatappi e lui mi ha detto: “mamma, ma questi sono come i capelli della zia Lara!!”. Da allora questo formato di pasta in famiglia è identificato con questo nome.

E ora la ricetta.

INGREDIENTI (per 2 persone)
·         160 gr di pasta formato cellentani
·         20 gr di burro
·         2/3 cucchiai di ricotta
·         ½ bustina di zafferano
·         1 limone bio non trattato
·            sale e pepe qb


Mettere sul fuoco la pentola per cuocere la pasta. In un altro pentolino mettere il burro e parte della scorza grattugiata del limone. Ho messo questo pentolino sul coperchio della pentola della pasta per far sciogliere il burro senza farlo friggere.



Buttare la pasta e aggiungere al burro 2 o 3 cucchiai di ricotta, un poco di acqua di cottura della pasta e lo zafferano. Amalgamare bene il tutto.



Scolare la pasta, condire con il sughetto, aggiungere ancora poca buccia di limone e qualche goccia del succo. Aggiungere il pepe se piace.


 
Con questa ricetta partecipiamo al contest  "Colors and Food" il cui tema di febbraio  è "Oro zafferano”  dei blog "My taste for food"  di Valentina ed  “Essenza in cucina” di Cinzia 



Ps. Lara non è bionda, ma castana scura!!!

La Cognata Anna 

16 commenti:

  1. Evviva i capelli di Lara, allora! :D

    RispondiElimina
  2. buonaaaaaaaa, con la ricotta:-)

    RispondiElimina
  3. bellissima ispirazione, cara. Un piatto davvero per nulla scontato ed anche molto light, ma di grande apapgamento per gli occhi... grazie alla cognata mora dunque!! un bacione
    PS: complimenti per la nomination della vostra "ìle flottante" al contest con lo chef.. non mi ricordo il nome, ma sono bellissime soddisfazioni, bravissime!

    RispondiElimina
  4. Ahahahahha, bellissimo racconto! I bambini sono davvero fenomenali!!! E comunque il tuo piatto è davvero eccezionale!!! Brava!

    RispondiElimina
  5. simpatico il tuo post.....e buoni i riccioli di lara.....un bacio maria

    RispondiElimina
  6. Che belli questi riccioli!!!!!!!!!!!!
    Complimenti

    RispondiElimina
  7. adoro queste paste cremose...ottima proposta!
    buon pomeriggio, Valentina

    RispondiElimina
  8. Un racconto di affetto sincero! una pasta buonissima, ciao cara Anna, buon we

    RispondiElimina
  9. Bei riccioli ...complimenti!!

    RispondiElimina
  10. ...e la cognata mora con i riccioli (peraltro un po' assente in questo periodo) si è davvero commossa! Vi voglio bene. Un abbraccione stritoloso e GRAZIE!!

    RispondiElimina
  11. Ricambio con piacere l'iscrizione e..complimenti per questa pasta da leccarsi i baffi!!!!

    RispondiElimina
  12. Buona questa pasta Anna! Delicata e gustosa! Hai visto tu i capelli della cognatina come ispirano bene!!!

    RispondiElimina
  13. ciao,
    bellissimo post, buonissima e bella questa pasta!!
    Evviva allora i riccioli.
    Torneremo nella vostra cucina!
    A presto le 4 apine

    RispondiElimina
  14. w i riccioli!
    Buona questa pasta!!! a presto ^_^

    RispondiElimina
  15. Complimenti alla zia Lara...adoro i capelli Ricci e piacere di conoscervi....Questa ricetta e' buonissima...la provero'....
    Mi sono aggiunta tra i vostri lettori fissi,se volete passare anche da me....ho un blog di cucina!Buona vita e buona cucina!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...