martedì 15 novembre 2011

Cestini di mele

Aspettavo con ansia il primo contest di Artù perché ha un blog così bello e  pieno di idee e ricette innovative e fantasiose!!! Il contest mi è subito piaciuto già dal titolo “sFRUTTA LA FRUTTA” perché è un argomento bello e in tema con il consumo di frutta e verdura, soprattutto di stagione. Non vi nascondo che il pensare a una ricetta salata con la frutta mi ha messo un po’ in crisi ma, dopo ricerche accurate e scambio di idee con la cognata Lara, qualcosa è uscito fuori. La ricetta è tratta dal libro “Pentola verde” ediz. Del Baldo, regalo di mio marito, che ho realizzato con qualche piccolo cambiamento.

Immagine tratta da amazon.it


Un saluto speciale anche a Stefania di “Nuvole di Farina” che condivide con Artù la “maternità” di questo contest. 

E ora la ricetta, salata, in cui sono riuscita ad utilizzare frutta e verdura di stagione: il finocchio profumato e croccante proviene direttamente dall’orto di Luciano. Grazie anche a lui per tutta la fatica e l’amore che mette nella coltivazione di tutte queste verdure buonissime.

INGREDIENTI
·         4 mele mature ma sode (io ho usato mele rosse Gala)
·         1 finocchio
·         200 gr di robiola
·         Un poco di senape (per me piccante)
·         1 limone
·         Noce moscata

Pulire e lavare il finocchio. Lavare le mele asciugarle e tagliarle a metà. Scavare la polpa da ciascuna metà lasciandone un poco attaccata alla buccia così da ricavarne un cestino. Mettere il cestino in acqua fredda e limone affinché non si annerisca. Io ho tagliato la polpa della mela e il finocchio a striscioline e poi a pezzettini mentre la ricetta originale prevedeva di passarle al mixer ma a me questo passaggio non convinceva……. Con la robiola e la senape e qualche goccia di limone ho preparato una cremina con cui ho condito la mela e il finocchio. Mettere il composto nelle ciotoline di mele e spolverizzare con una grattatina di noce moscata.



Trovo che sia una ricetta adatta come antipasto ma anche come sostituto del solito sorbetto a metà di un pranzo importante. La freschezza della mela e del finocchio rimangono tali anche se c’è la robiola che dà cremosità a questa insalatina.



Con questa ricetta partecipiamo al contest



La Cognata Anna 

16 commenti:

  1. Hai un blog davvero molto carino e da oggi anche una nuova follower!
    Se ti va di dare un'occhiata al mio piccolo mondo,lo trovi -->QUI<--

    RispondiElimina
  2. Ciao Polvere di stelle!!! benvenuta da noi! Corro subito "a casa tua" a fare un giro. A presto Anna

    RispondiElimina
  3. Cara Anna ed anche cara Lara,
    vi ringrazio moltissimo a nome mio, per questa stupenda ricetta originale nella presentazione e nella leggerezza!
    vi inserisco subito!!!

    RispondiElimina
  4. Veramente delizioso, anche io penso che andrebbe bene sia come antipasto che al posto di un sorbetto. complimenti per la ricettina, un abbraccio

    RispondiElimina
  5. Questo è da portare in uno dei nostri prossimi pranzi "de corpo (e de panza)"!! Compliments...

    RispondiElimina
  6. @ grazie Artù e Stefania!!!! Almeno un'altra la mandiamo. Promesso!!

    RispondiElimina
  7. Che ideuccia caruccia!!! Uhmmmm un solo dubbio... come si mangia??? AHAHAHAHAH (scherzo dai!)

    RispondiElimina
  8. Ciao, piacere di conoscervi, e' la prima volta che passo da voi, ma ora mi unisco subito. Mi piace una sacco l'idea di questa mela e mi sembra un'ottima idea quella di utilizzarla a meta' pasto invece del sorbetto. Ve la rubo per Natale ;)
    A presto, Babi

    RispondiElimina
  9. Ciao Babi e grazie per la visita!! La ricambio subito!!!!! Anna

    RispondiElimina
  10. ma che bel piatto! originale ma con gusto:-) baci

    RispondiElimina
  11. Ciao, vedo che abbiamo delle buone conoscenze in comune!!!
    Molto originale la vostra ricetta, è da provare!!!
    Vi seguo e se vi fa piacere passate a trovarmi.
    A presto.

    RispondiElimina
  12. @ Laura: ciao e benvenuta!!! il tuo blog l'ho già visto tante volte come il tuo nome nei vari blog amici. Piacere di fare la tua conoscenza: qua la zampa!! Meravigliosi i gattini sul tuo blog. Anna

    RispondiElimina
  13. Anna, Lara, se vi va passate dal mio blog, c'è un giochino carinissimo da fare!!!
    se vi va eh?

    RispondiElimina
  14. PS: dato che il messaggio stavolta lo sto mandando a tutte uguali (quello del mio 7 link), può darsi che ci sia un commenoto che non c'entra con il tuo post... che avevo già commentato.... ahahaha... magari cancellalo! :-)

    RispondiElimina
  15. Davvero bella questa ricetta, particolare perchè si tratta di mele e poi dev'essere di un buono! Un abbraccio e buonissima giornata

    RispondiElimina
  16. Grazie per aver partecipato con le vostre ricette al mio contest, ora vi svelo che questa era una delle 10 ricette finaliste, poi il giudice ha scelto il risotto, però voi c'eravate nel top ten!!!! (su 95!!!).....voi mi direte peccato....è vero, ma vi inviterò sicuramente al prossimo contest che si terrà in primavera....

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...