lunedì 2 gennaio 2012

Brunch con Pancakes!!!

E' da un po' che avevo in testa l'idea di fare i pancakes! Oggi mi sono svegliata e, vedendo la giornata nebbiosa e uggiosa, mi sono detta: oggi è la giornata giusta. Infatti questa supercolazione ci ha messo subito il buon umore!


Ci sono un sacco di ricette, con differenze negli ingredienti e nel procedimento. Io fra tante ho scelto quella, presa dal sito di cookaroundche mi ispirava di più.


Ingredienti (per circa 10-12 pancakes):
250 g di farina, 2 cucchiaini rasi di lievito per dolci1 pizzico di sale2 cucchiai di zucchero di canna250 ml di latte2 uova50 g di burro fuso1 cucchiaino di cannella e noce moscata.


Preparazione:
Sciogliere a fuoco lento il burro nella stessa padella in cui si cucineranno i pancakes.
In una ciotola sbattere (con la frusta elettrica) le uova con il latte, aggiungere lo zucchero, il sale, il burro precedentemente fuso, la cannella, la noce moscata, la farina setacciata e, infine, il lievito.
Continuare a sbattere fino ad ottenere un composto liscio e piuttosto denso.
Riscaldare la padella asciugando l’eventuale burro in eccesso con un foglio di carta da cucina. Versare la pastella in cucchiaiate abbondanti, in modo che si formino dei cerchi di circa 8 cm di diametro.
Appena cominciano ad apparire delle bolle sulla superficie (dopo circa 1 minuto), rigirare il pancake e cuocere per un altro minuto.
Di solito si condiscono con lo sciroppo d'acero che però io non avevo a casa. Però l'abbiamo degnamente sostituito con lo sciroppo d'agave. Abbiamo provato anche con la marmellata ma a parer mio copre troppo il gusto dei pancakes. Peccato che non ci fosse la nutella...beh sarà per la prossima volta!! :-)






La Cognata Lara

14 commenti:

  1. Ottimi, prima o poi mi devo decidere a prepararli, mi sembra un bel modo per iniziarebla giornata. Auguri! Babi

    RispondiElimina
  2. Quanto vorrei provare anch'io, i tuoi sembrano perfetti!!

    RispondiElimina
  3. Che belli! Io li adoro, ogni tanto quando si ha voglia di coccole ..... Fa piacere iniziare cosi la giornata!!!

    Buona cucina e buon 2012!

    RispondiElimina
  4. @MArtig: si si buonissime...Grazie!!
    @Babi: guarda...io pensavo fossero molto più complicati..e..invece...ne vale prosio la pena!
    @Cristina: Grazie!
    Artù: Grazie! Bisognerebbe avere tutti i gg il tempo di farli! Un bacio e buon 2012 anche a te!

    RispondiElimina
  5. Siete state davvero brave complimenti!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  6. meraviglia fantastico il vostro blog mi sono aggiunta se ti va passate mi farebbe piacere

    RispondiElimina
  7. Che bello due cognate con la stessa passione!! Bravissime, ottime ricette!

    RispondiElimina
  8. nooo non ci posso credere altre cognate matte come noi ahahahaha complimenti per il blog, vi aspettiamo nel nostro.
    ciao La cognata Pa

    RispondiElimina
  9. Grazie per il passaggio, bravissime siete state le prime :-)
    Baci La cognata Pa (Patrizia)

    RispondiElimina
  10. Che buoni.
    Se ti va passa a trovarmi

    RispondiElimina
  11. Che ricordi di vacanze lontane. . . li adoro!!!!!!

    RispondiElimina
  12. @Emanuela-pane burro e alici: Grazie!!
    @Laura: grazie...ma magari è solo la fortuna del principiante ;-)
    @Giovanna: Certo!!
    @Flo et PaNiCa: Grazie!!Evviva il club delle cognate in cucina!!!
    @Monica: Certamente!
    @Speedy70: pensa io non li ho mai mangiati in giro...ma mi hanno sempre in curiositi e quindi "se la Maometto non va alla montagna, la montagna va da Maometto" :-D

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...